le ultime news
spacer
29/09/2015 alle ore 08:47 - VIGILANZA SICUREZZA
Condividi su:    
spacer

Convegno Federsicurezza: “Vigilanza privata, appalti e CCNL: nuove prospettive di sviluppo e di evoluzione del settore

Convegno Federsicurezza: “Vigilanza privata, appalti e CCNL: nuove prospettive di sviluppo e di evoluzione del settore

Senza paura per le innovazioni contribuiamo in modo propositivo ai cambiamenti

Si è svolto lo scorso 9 settembre, presso la sede nazionale di Confcommercio, il convegno di Federsicurezza per affrontare il tema del DDL delega in discussione alla camera per il recepimento delle direttive europee in materia di appalti pubblici.

Ad aprire il convegno l'intervento di Michele Corradino, consigliere dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, che ha descritto le recenti Linee Guida Anac per l’affidamento del servizio di vigilanza privata, frutto di un percorso condiviso anche da alcune associazioni di categoria. Linee guida che, pur censurando la commistione tra i servizi di portierato e quelli di sicurezza, non hanno del tutto soddisfatto il settore, lasciando dubbi sulla questione della clausola sociale e sui criteri di aggiudicazione della gare.

In merito a questo si è espresso con chiarezza, ai microfoni di Confcommercio, il Presidente di Federsicurezza, Luigi Gabriele, che ha definito il criterio del massimo ribasso come inapplicabile per chi lavora all'interno delle regole, e ha ribadito come sia necessario avere una normativa che garantisca  stabilità di occupazione degli addetti, nel cambio di stazione appaltante, rispettando la specificità  e professionalità di ognuno, in un settore in cui gli operatori non sono sempre intercambiabili.
La posizione di Federsicurezza viene sostenuta anche in Europa da Antonello Villa, membro del board di  CoEss (Confederazione Europea dei Servizi di Sicurezza).

Alfonso Sabella, Assessore alla Legalità, trasparenza, contratti, appalti, beni confiscati alla mafia, contrasto all'usura e Polizia Locale di Roma Capitale, con riferimento alla clausola sociale, ha ipotizzato la possibilità di riconoscere un punteggio aggiuntivo a chi garantisce un determinato livello occupazionale. Inoltre ha ribadito la necessità di controlli seri, non solo per la verifica delle offerte anomale, ma anche per garantire trasparenza sulle commissioni aggiudicatrici e i loro componenti (rispetto ai quali Roma Capitale, a gennaio, ha addirittura istituito appositi Albi per l’individuazione tramite sorteggio).

Il Presidente di Confcommercio, Francesco Rivolta, ha spiegato come la sicurezza sia una condizione base per lo sviluppo economico  di un Paese, condizione che permette alle aziende di investire e creare ricchezza.
In merito al criterio di aggiudicazione ha dichiarato: “Confcommercio e Federsicurezza hanno fatto fronte comune perché nel disegno di legge delega per il recepimento delle direttive europee sia riconosciuto il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa per l'assegnazione degli appalti pubblici: in un settore delicato e a forte valenza sociale come quello della vigilanza privata non è pensabile guardare al mero dato economico, tralasciando gli aspetti tecnici e qualitativi del servizio. In ogni caso, non va dimenticato che la sovrapproduzione normativa è inversamente proporzionale al tasso di legalità del Paese, e l'Italia, oggi, non dà sicurezza alle imprese. L’azione sindacale che vogliamo promuovere è la semplificazione normativa”.

A chiusura di una giornata piena di spunti di riflessione arriva l'invito del Presidente Gabriele,  che propone a tutti un punto di vista nuovo, coraggioso e di svolta, certo che possa essere il modo corretto di affrontare i cambiamenti importati che il comparto necessita:Basta con la conservazione a oltranza dell’esistente per paura dell’innovazione, - dichiara- è tempo di cambiare registro e di ragionare in termini di “valore” del nostro servizio: la palestra del rinnovo del CCNL della vigilanza privata, in proposito, potrà rappresentare un ottimo momento di riflessione innovativa”.


di Laura Torresan
© riproduzione riservata

 


ISCRIVITI          PROGRAMMA          DIVENTA PARTNER          LOCATION

 
Condividi su:    
spacer

pubblicata il 29/09/2015 alle ore 08:47, aggiornata il 29/09/2015 alle ore 08:56
spacer






INFORMAZIONI COMMERCIALI GESTIONE DEL CREDITO INVESTIGAZIONI VIGILANZA SICUREZZA TUTTO INTORNO EVENTI INVIACI I TUOI ARTICOLI STOPSECRET COMUNICA
iscriviti alla newsletter di StopSecret magazine
spacer
spacer
spacer

Le altre news di Vigilanza Sicurezza