le ultime news
spacer
25/07/2017 alle ore 10:45 - VIGILANZA SICUREZZA
Condividi su:    
spacer

Nuovi corsi di formazione proposti da A.N.G.G.I.

Nuovi corsi di formazione proposti da A.N.G.G.I.

Intervista a Alessio Tavoni, Segretario Nazionale dell’A.N.G.G.I.



L’Associazione Nazionale Guardie Giurate Italiane ha dato il via ad una nuova iniziativa: un corso di formazione della durata di 48 ore con lo scopo di istruire delle figure professionali preparate sotto diversi punti di vista: storico, giuridico e pratico, dal momento che alcuni momenti saranno spesi per ripetere le tecniche aggiornate di primo soccorso.

Perché l'esigenza dei corsi?
A.N.G.G.I. è un’associazione creata da chi svolge questa professione tutti i giorni, consapevole dunque dei rischi a cui le guardie giurate sono quotidianamente esposte.
La nostra missione è dare corretto risalto all’immagine delle guardie giurate, valorizzandole presso i media e le istituzioni. Riteniamo sufficiente l'impegno da parte del Ministero nella creazione del disciplinare per la formazione ma, crediamo che un corso di formazione costruito e gestito da chi la professione la esegue sia migliore e più completo delle linee guida dettate per la creazione di un corso di formazione scritte da chi la professione non la esegue.  Inoltre il nostro impegno alla fine del corso sarà quello di presentare alle aziende i curricula dei corsisti, non possiamo promettere che arriverà il lavoro, ma il nostro impegno nella divulgazione lo garantiamo.

Quale la durata e le materie che verranno trattate?
Il nostro Corso di formazione sarà della durata di 48 ore diviso in sei incontri con consegna finale di tutti gli attestati, il corso sarà articolato sui rudimenti del R.D. che regolamentano il lavoro della GPG, sulla storia della GPG, sull’approfondimento delle vaie tipologie di servizio, si parlerà di leggi e decreti su armi e porto d’armi, una breve storia sulla costituzione italiana e i codici civile e penale e la loro applicazione, sul decreto legge sulla sicurezza dei lavoratori 626/81 e spiegazioni figure della sicurezza sul lavoro RSPP RLS, sulle tecniche di intervento in primo soccorso e sulla costituzione dei CCNL in generis nonché sull’applicazione del D.M. 269/10 e della legge sulla Privacy.

Come sono strutturati e dove si svolgeranno?
Il nostro corso è stato progettato e modellato in base alle esigenze che una G.P.G. incontra nel suo percorso lavorativo, lo scopo del corso è quello di formare figure professionali preparate, da inserire  in un settore in cui la professionalità si acquisisce nel tempo e proprio nei primi anni e più facile incappare in situazioni spiacevoli senza sapere come poterne uscire incolume, i nostri docenti, infatti, daranno informazioni mirate, utili e immediatamente spendibili per l’esercizio della professione della Guardia Particolare Giurata, inoltre Il nostro team di docenti è formato da Professionisti che vantano una pluriennale esperienza nel settore, essendo personalità di rilievo nazionale nella loro materia. Se si vuole entrare nel mondo della Vigilanza Privata con una marcia in più, bisogna puntare su una formazione altamente specializzata ed è ciò che intendiamo fare grazie al nostro corso.
Si svolgerà presso una sede convenzionata a Varese, la prima sessione sarà svolta la prima settimana di settembre e in base alla sua riuscita, che ci auguriamo strepitosa, sarà ripetuto in futuro.


Di Karen Giacomello
© Riproduzione riservata

 
Condividi su:    
spacer

pubblicata il 25/07/2017 alle ore 10:45, aggiornata il 25/07/2017 alle ore 11:13
spacer






INFORMAZIONI COMMERCIALI GESTIONE DEL CREDITO INVESTIGAZIONI VIGILANZA SICUREZZA TUTTO INTORNO EVENTI INVIACI I TUOI ARTICOLI STOPSECRET COMUNICA
iscriviti alla newsletter di StopSecret magazine
spacer
spacer
spacer

Le altre news di Vigilanza Sicurezza