Stopsecret



Intesa Sanpaolo, al 2021 dimezzerà i crediti deteriorati
Le nuove linee guida presentate martedì 6 febbraio da Intesa Sanpaolo prevedono la riduzione dei crediti deteriorati lordi dagli attuali 52,1 miliardi di euro a 26,4 miliardi nel 2021, e dai 22,5 miliardi al netto delle rettifiche a 12,1 miliardi sempre nel 2021. Nei giorni scorsi, l’istituto guidato da Carlo Messina aveva annunciato l’intenzione di cedere uno stock di oltre 10 miliardi di non performig loans avvalendosi dei nuovi principi contabili Ifrs 9, senza alcun impatto sul conto economico. In trattativa per la vendita della piattaforma di gestione dei crediti deteriorati insieme al portafoglio da 10 miliardi e a un accordo pluriennale di gestione di alcuni degli attuali e futuri Npl di Intesa Sanpaolo, ci sarebbero oltre al gruppo scandinavo Lindorff-Intrum Iustitia anche i cinesi di CEFC China Energy Company. Secondo quanto emerso invece dalla presentazione del bilancio annuale la banca torinese ha chiuso il 2017 con un utile di 7,3 miliardi, includendo nel conto i 3,5 miliardi assegnati dal Tesoro in seguito all'acquisizione di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca. Nel piano d’impresa 2018-2021, Intesa Sanpaolo punta ad un utile netto di 6 miliardi, con un tasso di crescita medio annuo del 12,1%. Per centrare l’obiettivo, oltre alla Read more.

StopSecretEventi >>
Il prossimo appuntamento

stopsecret A ROMA IL 22 FEBBRAIO

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato



Editoriali >>
Cosimo Cordaro

Privacy: adeguarsi al regolamento, questo è il problema

Molte le novità previste dal GDPR europeo, applicabile da fine maggio, in tema di trattamento dei dati personali dei debitori, ma ancora incerte le modalità di esecuzione in Italia da parte degli operatori. Seminario StopSe... leggi tutto

DebtScreening: un’approfondita analisi sui soggetti debitori
E' giunto alla quinta edizione il DebtScreening, analisi quantitativa sui soggetti debitori, relativa ai dati del 2017, grazie all'attività di Abbrevia, tra le principali società specializzate in Indagini per il recupero del credito operante in tutta Italia. Come ogni anno lo studio prende come campione rintracci e ricerche anagrafiche e patrimoniali su tutto il territorio nazionale, grazie alla collaborazione con importanti Istituti di credito, Utilities, Professionisti ed Aziende. La novità del 2018 è la suddivisione dello studio in due sezioni. La prima segue le precedenti edizioni ed analizza il profilo del debitore "persona fisica" prendendo in considerazione i dati demografici, quelli relativi alla reperibilità, il tasso di occupazione e l'eventuale posizione lavorativa dei soggetti, la loro situazione economico-patrimoniale e gli eventi negativi riscontrati. La seconda sezione è invece dedicata alle "persone giuridiche" sulle quali l'analisi viene approfondita a seconda della ragione sociale per inquadrare il livello di rischiosità delle imprese debitrici e le loro caratteristiche. L'analisi sui privati fotografa demograficamente il Debitore "tipo" come Uomo (67%) ed over 40 (79%). Altro dato interessante è quello relativo alla reperibilità con l'89% dei soggetti che risultano essere reperibili ad un primo contatto. Lo studio entra poi nell'analisi patrimoniale partendo dall'occupazione dei soggetti Read more.

Credit Management & Collection Awards 2018: le Eccellenze che competono per la vittoria finale
Quest’anno le candidature sono state moltissime e i giudici che si sono riuniti a Roma una decina di giorni fa hanno avuto un bel da fare nel vagliarle tutte. Tuttavia bisognava necessariamente scegliere e i quattro finalisti per ogni categoria riportati qui sotto sono il risultato di queste scelte, dell’esame attento e meticoloso della nostra giuria. Essere un’eccellenza nei Credit Read more.
Credit Management & Collection Awards 2018, settore Esperienza: i quattro finalisti che competono per la vittoria
L’esperienza è la somma delle nostre azioni, buone e meno buone. Chi è arrivato fino a qui, sul podio dei quattro nominati per il premio finale, di esperienza ne ha fatta moltissima, ma soprattutto ha dimostrato di aver imparato da ogni errore, di essere stato in grado di superare gli ostacoli più difficili, di aver continuato la sua strada con Read more.

stopsecret tv media interviste filmati youtube Gli ultimi

Prima pagina

Credit Management & Collection Awards 2018, settore Deontologia: i quattro finalisti che competono per la vittoria
I nominativi di chi è arrivato sul podio per gareggiare ancora con i più bravi verso il primo posto. Cantare vittoria si può! Anche per chi è stonato! Essere arrivati tra i finalisti in una categoria così particolare e delicata è già un traguardo. Per ogni settore, quattro finalisti, quattro nomi che, grazie alle loro capacità, al coraggio, alla visione, Read more.
Password addio! Con il riconoscimento facciale siamo più sicuri, oppure no?
Tutti gli smartphone di ultima generazione, non c’è marca che ci scappi, hanno applicato il software open source che riconosce i volti. Un mezzo con cui, dopo aver usato password e poi l’impronta della mano, si può accedere all’apertura del proprio dispositivo, ben certi che nessuno potrà violare i parametri di alta sicurezza impostati. Nell’era di Instagram, che appare un’applicazione Read more.
In aumento i reati sul lavoro, le aziende si rivolgono agli 007
Il numero dei reati sul lavoro commessi da parte dei dipendenti, dei dirigenti e degli amministratori sono saliti del 5,4% da fine 2016 a fine 2017. Per questo motivo, molte aziende italiane si sono rivolte con maggior frequenza agli investigatori privati per risolvere i casi. Il numero dei reati sul lavoro commessi da parte dei dipendenti, dei dirigenti e degli Read more.
Cyber-security, Google lancia Chronicle
Google ha presentato nei giorni scorsi la sua nuova creatura, Chronicle, società specializzata in cyber-security, nata con l’obiettivo di aiutare le aziende nella lotta al cyber-crime sfruttando tecnologie di intelligenza artificiale e avanzati strumenti di analisi delle minacce online. Chronicle nasce come costola di Google X, il laboratorio di Alphabet (la holding a cui fa capo il colosso californiano) dedicato Read more.

stopsecret eventi seminari workshot serate awards

Le ultime notizie pubblicate