Controllo minori: quando rivolgersi a un investigatore privato
Amicizie sbagliate, bullismo, consumo di alcol e droga: sono solo alcuni dei casi in cui i genitori di un minorenne possono rivolgersi a un detective privato per monitorare i comportamenti del figlio La maggior parte delle persone pensa che l’attività di un investigatore privato riguardi soltanto questioni di infedeltà coniugale o indagini aziendali. Tuttavia, una branchia del mestiere del detective è interessato al controllo e alla tutela dei diritti dei minori. Da questo punto di vista, la legge italiana lo consente, specificando che  l’investigatore privato è autorizzato “a scoprire e documentare il comportamento del giovane, anche per fatti che possono essere illustrati in sede giudiziaria”. I casi per i quali i genitori possono affidarsi a un’agenzia di investigazioni private per controllare il proprio figlio sono molti e spaziano dal mancato rispetto degli obblighi scolastici alle frequentazioni sbagliate, dal bullismo all’abuso di alcol e droga. In queste situazioni il genitore si trova spesso all’oscuro dei comportamenti del giovane, ma magari nutre dei sospetti. Nella fase adolescenziale, i figli tendono a nascondere ciò che fanno ai propri genitori. Mamma e papà possono rivolgersi a un investigatore privato qual’ora sorgano forti dubbi sul comportamento del figlio, al fine soprattutto di scongiurare che le Leggi di più

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato




Editoriali >>
Cosimo Cordaro

Il punto di equilibrio

Gli NPL ceduti dalle banche finiscono sul mercato e si segnalano pratiche di recupero aggressive, nei confronti di aziende  e famiglie, che innescherebbero un rischio usura. Ma le buone pratiche individuate in questi anni pa... leggi tutto

Recupero crediti, è reato tempestare di chiamate il debitore che non paga
La Corte di Cassazione ha condannato il titolare di un’agenzia di recupero crediti per il reato di molestie e disturbo nei confronti di un debitore che non pagava Sollecitare il pagamento di un debito con telefonate insistenti e ripetute è reato. È quanto stabilito dalla Cassazione con la sentenza n. 29292/2019, che attribuisce a un’agenzia di recupero crediti il reato di molestie e disturbo all’art. 660 cod. pen. e nello specifico alla condanna del titolare della stessa per non aver vigilato sulla condotta dei propri collaboratori. Il caso in questione riguarda LL, un ex cliente di una società elettrica che dopo l’interruzione del contratto di fornitura non ha pagato alcune fatture. La società elettrica si è quindi rivolta a un’agenzia di recupero crediti in capo a SDR, che attraverso i suoi collaboratori ha tempestato di chiamate (circa 8-10 telefonate al giorno per quasi due mesi) il debitore, al fine di ottenere il saldo delle fatture. Il Tribunale ha condannato l’agenzia di recupero crediti che ha presentato ricorso alla Corte Suprema. La Cassazione ha rigettato il ricorso e confermato quanto stabilito dal Tribunale, condannando SDR per il reato di molestie e disturbo delle persone, all’articolo 660 cod. pen., e per non Leggi di più

Il ruolo del criminologo nell’attività investigativa
La figura del criminologo comprende competenze specifiche che spaziano dalla psicologia alla biologia fino all’informatica forense e hanno come sbocco principale l’attività investigativa Nonostante non esista un Albo di riferimento per il criminologo, questa figura vanta una discreta versatilità e una serie di competenze che possono trovare molti sbocchi professionali. La criminologia infatti è una disciplina “pragmatica” che si basa Leggi di più
Spiagge sicure, la vigilanza privata torna a presidiare i litorali italiani
Da Nord a Sud, anche questo anno, molti comuni hanno aderito al Protocollo d’Intesa varato dal Governo per contrastare l’abusivismo commerciale nelle località balneari Anche quest’estate i litorali italiani saranno sorvegliati dai vigilantes. È un tormentone che coinvolge i comuni di mezza Italia, dalla Riviera Ligure alla Puglia, da Rimini alla Costiera Amalfitana. Sindaci e Prefetti delle principali località turistiche Leggi di più

stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video

Prima pagina

La nuova edizione degli Investigation & Forensic Awards
Il 21 novembre 2019 a Milano, torna l’unico evento in Italia che premia le Eccellenze di tutto il settore forense. Per la terza edizione consecutiva, Investigation & Forensic Awards tornano a premiare i professionisti del settore forense e criminologico e le agenzie private di investigazione. L’appuntamento è per il 21 novembre presso l’Hotel Meliá a Milano. Non si tratta solo Leggi di più
Investigazioni private, l’importanza delle “fonti aperte” durante le indagini
L’OSINT è una branchia dell’attività investigativa che consiste nell’acquisizione delle informazioni tramite le così dette “fonti aperte” L’attività investigativa per essere espletata al meglio richiede l’accesso a informazioni specifiche e acquisibili legalmente. Questo tipo di attività viene definita con l’acronimo OSINT (Opern Source Intelligence) e permette all’investigatore privato di reperire informazioni utili ai fini dell’indagine tramite le “fonti aperte”. La Leggi di più
Circolazione dati non personali, l’Ue pubblica il nuovo Regolamento
Il 28 maggio scorso è entrato in vigore il nuovo Regolamento sulla circolazione dei dati non personali che, insieme al GDPR,  definisce un quadro completo per il trattamento dei dati nell’Unione europea. La Commissaria europea per l’Economia e le Società Digitali, Mariya Gabriel, ha battezzato il nuovo Regolamento relativo alla libera circolazione dei dati non personali come il completamento di Leggi di più
3C Credit Management, un’eccellenza attenta al metodo
3C Credit Management S.r.l. è risultata tra le migliori 4 aziende italiane nel recupero del credito agli ultimi Credit Management & Collection Awards 2019. articolo pubbliredazionale L'azienda 3C Credit Management S.r.l. nasce nel 1982 e da quasi 40 anni opera in Italia, prima nelle informazioni commerciali e successivamente nel delicato settore del recupero crediti. E' risultata tra le migliori 4 Leggi di più

stopsecret eventi seminari workshot serate awards

Le ultime notizie pubblicate