Il Decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 ha finalmente inserito quei lavoratori fino ad ora esclusi ovvero quelli del settore “intermittente” che abbiano svolto la prestazione lavorativa per almeno trenta giornate nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 31 gennaio 2020; per questi lavoratori il Governo ha stanziato un contributo di 600 Euro, "Aiutare le aziende del comparto sicurezza rientra tra le ragioni dell’esistenza delle nostre organizzazioni" ha dichiarato il presidente dell’Enbisit Franco Cecconi, "per questo motivo siamo soddisfatti che le nostre considerazioni siano state accolte". Molto ancora si può fare per il settore della sicurezza Privata, ed anche su questo abbiamo sollecitato il Ministero dell’Interno affinché intervenga con tempestività per regolare il settore della gestione dei flussi davanti alle attività commerciali, turistiche e balneari oltre che quella dei trasporti, utilizzando il personale attualmente fermo proveniente dalle agenzie in possesso di licenza di polizia ai sensi dell’art. 134 T.U.L.P.S. ed in particolare le figure degli Addetti ai Servizi di Controllo. Ricordiamo che allo stato attuale la mancanza di regolamentazione sta producendo un mercato di agenzie di servizi improvvisate e di associazioni di volontariato con personale spesso privo di qualsiasi requisito professionale e/o morale. Lasciare il mercato ...leggi tutto

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato




Editoriali >>
Cosimo Cordaro

#andràtuttobene se sapremo evolverci

L’Italia riapre, dopo le settimane del Covid-19, e il futuro appare durissimo. Ma questa crisi, come tutte, contiene anche i semi per la rinascita. Rapporti interni ed esterni alle aziende, nuove dinamiche, soluzioni smart ... leggi tutto

Precedente
Successivo
Gli effetti del blocco delle attività a causa della pandemia da Covid-19 si faranno sentire nel breve periodo, tuttavia a medio-lungo termine potrebbero aprirsi nuove opportunità per il settore degli Npl. È quanto emerso dal recente sondaggio di Ey rivolto ai principali esponenti del comparto e intitolato “Gli operatori bancari investitori in NPE: quali ruoli e opportunità nel nuovo contesto di mercato?” Secondo le risposte dei partecipanti è evidente come il lock down delle attività abbia comportato un clima di incertezza generale con conseguente rallentamento nella gestione dei portafogli di Npl e la cancellazione di una parte delle cessioni già programmate. Inoltre, gli operatori del settore stimano una contrazione dei recuperi nei prossimi mesi che potrebbe arrivare al 20%. I settori più colpiti dalla crisi economica sono quello alberghiero, del commercio al dettaglio, intrattenimento e ristorazione, automotive e trasporti. Tuttavia, i partecipanti al sondaggio sono in gran parte concordi sul fatto che le maggiori difficoltà riguarderanno il breve periodo, ma nei mesi a venire potrebbero aprirsi opportunità interessanti per il settore. Nello specifico, gli operatori prevedono “una riduzione della competizione da parte degli investitori internazionali nei processi di cessione, spinta in alcuni casi dallo spostamento verso asset class più liquide ...leggi tutto

Dal 4 maggio scorso è iniziata la così detta fase 2 e per il settore della vigilanza privata si sono aperte nuove opportunità di lavoro. Infatti, in questo delicato momento post emergenza, nonostante l’allentamento di alcune restrizioni lo stato d’allerta rimane elevato. Secondo l’ultimo DCPM le norme sulla sicurezza personale, quali il distanziamento sociale, l’obbligo di indossare le mascherine e Read more
L’introduzione del webinar dal titolo “La gestione del credito ai tempi del coronavirus” a cura del Direttore editoriale ed i saluti di Gianmarco Senna, Presidente IV Commissione permanente, Attività produttive, istruzione, formazione e occupazione della Regione Lombardia. Il 14 maggio si è svolto il primo webinar organizzato da StopSecret Magazine in partnership con MeetEasy. “È adesso il momento della più Read more

stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video

Prima pagina

Dalle elaborazioni effettuate sul patrimonio informativo di EURISC - il Sistema di Informazioni Creditizie gestito da CRIF – emergono i primi segnali di ripresa del numero di richieste di credito presentate dalle famiglie dopo la flessione registrata a seguito del lockdown disposto dal Governo a partire dal 9 marzo scorso per contenere la diffusione della pandemia di Covid-19. Prendendo come Read more
Il 26, 27 e 28 maggio 2020 StopSecret Magazine ha organizzato un corso online con uno dei massimi esperti di OSINT in Italia, Leonida Reitano che abbiamo intervistato. Il webinar che si terrà nelle giornate del 26, 27 e 28 maggio per un totale di 9 ore di formazione online è dedicato a chi per professione o per passione ha Read more
Ci sono voluti quattro anni per trovare il “minimo comune denominatore” per una professione non regolamentata ma poliedrica e piuttosto diffusa. Abbiamo Criminologi esperti della scena del crimine, Criminologi esperti di mafia e terrorismo, Criminologi accademici, Criminologi laureati in scienze criminologiche o titoli analoghi, Criminologi televisivi, Criminologi psicologi o psichiatri, avvocati esperti in criminologia. Negli anni, la professione dei pronipoti Read more
I pignoramenti della prima casa sono sospesi fino al 30 ottobre 2020. Lo stabilisce l’art. 54-ter del decreto Cura Italia, convertito in legge il 24 aprile scorso. Il provvedimento viene incontro alle migliaia di persone che con il blocco delle attività a causa della pandemia da Covid-19 si sono ritrovate in difficoltà economica e non sono state in grado di Read more

stopsecret eventi seminari workshot serate awards

Le ultime notizie pubblicate