Ddl recupero crediti, si va verso il testo unico con i ddl Lannutti e de Pretis
Nei giorni scorsi, il ddl Urso sul recupero dei crediti in sofferenza è stato esaminato in Senato. Al provvedimento sono stati abbinanti altri due ddl che riguardano gli Npl Il 15 gennaio scorso la Commissione Finanze del Senato ha avviato l’esame in prima lettura del ddl sul recupero dei crediti in sofferenza a firma dell’on. Adolfo Urso (FdI). Durante la seduta, il relatore, l’on. Buccarella, ha illustrato ai colleghi il contenuto del testo che in estrema sintesi “darà la possibilità al debitore di riscattare il proprio Npl con modalità concordata e a un valore definito nella procedura già attivata dalla banca per la cessione del credito deteriorato”. Al termine della presentazione, il Presidente di Commissione, l’on. Bagnai (Lega), ha chiesto e ottenuto l’assegnazione alla Commissione di altri due ddl che contengono disposizioni riguardanti i crediti deteriorati. Si tratta del progetto di legge S.79 a firma della senatrice Loredana de Pretis (LeU) e del ddl S.1287 del senatore Elio Lannutti (M5s). Al termine della prima fase istruttoria, la Commissione procederà alla redazione di un testo unico che sarà il vero e proprio oggetto dell’esame parlamentare. Leggi di più

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato




Editoriali >>
Cosimo Cordaro

Vigilanza: anno nuovo, burocrazia e mentalità vecchie

Una circolare del Ministero dell’Interno, dei primi di gennaio, rende più stringenti e impegnative le regole su autorizzazioni all’attività e relative cauzioni. Inoltre chiude le porte a futuri ampliamenti di competenze... leggi tutto

Precedente
Successivo
Credit Awards: un premio che valorizza le Eccellenze nel settore del credito. La parola al giurato Francesco Di Ciommo
Manca poco più di un mese all’evento nazionale promosso da StopSecret Magazine, che ha intenzione di mettere in risalto aziende e professionisti che si sono distinti nel proprio settore durante il 2019. Credit Management & Collection Awards, l’evento organizzato da StopSecret per premiare le Eccellenze del Credito, si terrà il 12 marzo 2020 all’Hotel Meliá Milano. Partecipare è semplice, è sufficiente compilare il format online dedicato alle candidature, inserire i propri dati e le proprie esperienze professionali, che saranno sottoposte ad una giuria, composta da 11 professionisti e tecnici del settore (clicca qui per scoprire chi saranno i giurati di questa edizione).  Se poi vorrai vivere la serata di gala, una serata di divertimento, networking e condivisione, basterà acquistare qui i biglietti ed attendere il 12 marzo per vivere il grande evento riservato alle Eccellenze del mondo del credito. Tra i membri della giuria anche quest’anno abbiamo l’onore di ospitare Francesco Di Ciommo, Avvocato Cassazionista e Professore Universitario presso l’Università LUISS Guido Carli, che ci ha, gentilmente, rilasciato un commento sull’iniziativa Credit Awards: Leggi di più

AZ Info&Collection porta avanti il suo percorso di crescita negli NPL
AZ Info&Collection, Full Credit Servicer indipendente, ha acquistato un pacchetto di NPL unsecured del valore di € 60.306.718,40. Subito effervescente l’inizio d’ anno di AZ Info&Collection, con l’annuncio dell’acquisto pro - soluto di un pacchetto di NPL unsecured dal valore nominale di € 60.306.718,40 con un numero di posizione pari a n. 348.615 linee di credito. Il portafoglio, acquistato in Leggi di più
Credit Awards 2020: “per ispirare e farsi ispirare dai migliori”, la parola al giurato Giancarlo Gargiulo
Il 12 marzo 2020 sarà un giorno importante per StopSecret, che celebra per il quinto anno consecutivo le Eccellenze del settore creditizio attraverso una serata dedicata ai migliori che si sono distinti per Eccellenza, Esperienza e Deontologia. La cena di gala con premiazioni per i settori della gestione e recupero crediti, Credit Management, Investigazioni Private sul credito, Informazioni Commerciali, Innovazione Leggi di più

stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video

Prima pagina

Discipline forensi, ok del Consiglio di Stato sulle nuove specializzazioni
Con il parere n. 03185/2019, il CdS ha approvato il nuovo schema del dm sulle disposizioni per il conseguimento del titolo di avvocato specialista Il 19 dicembre scorso il Consiglio di Stato ha depositato il proprio parere sul nuovo schema di decreto del Ministro della Giustizia avente oggetto: “regolamento concernente modifiche al decreto del ministro della giustizia 12 agosto 2015, Leggi di più
Attiva online un’indagine ovunque tu sia
Grazie alla prima piattaforma digitale nel settore delle investigazioni private, con l’agenzia investigativa Dogma puoi avviare online un’investigazione in modo rapido, da qualunque luogo e con la massima discrezione e sicurezza.   Dogma S.p.A. è la prima agenzia investigativa ad aver sviluppato una piattaforma digitale che consente di attivare online un'indagine in modo semplice e riservato, offrendo al Cliente la Leggi di più
Nasce UniQLegal, società tra avvocati per azioni, formata dagli studi legali Nctm e La Scala
Al via l'iniziativa UniQLegal grazie alla partnership tra gli studi legali La Scala, Nctm e Unicredit UniQLegal, è un'iniziativa innovativa che nasce per soddisfare alcune specifiche esigenze di servizi legali del Gruppo UniCredit, con particolare riguardo alla gestione del contenzioso passivo bancario e della consulenza legale ricorrente, e che ambisce a diventare nel tempo un autentico punto di riferimento del Leggi di più
Federpol risponde al Ministero sulla circolare del 16 dicembre scorso
Con una lettera, l’associazione ha chiesto al Ministero dell’Interno di rivalutare le considerazioni fatte sulle modalità di versamento della cauzione e sul rinnovo della licenza Il 16 dicembre scorso il Ministero dell’Interno ha diramato alle Prefetture una circolare, con l’obiettivo di fare chiarezza su questioni riguardanti la disciplina giuridica dei servizi di vigilanza privata e sicurezza sussidiaria. Nello specifico, nel Leggi di più

stopsecret eventi seminari workshot serate awards

Le ultime notizie pubblicate