Privacy e sicurezza, le banche online sono a rischio
Banche online a forte rischio sotto il profilo della privacy e della sicurezza. Un dato preoccupante se si considera che buona parte delle persone utilizza il web per effettuare pagamenti e altre operazioni finanziare. Secondo una ricerca effettuata da ImmuniWeb e presentata da Federprivacy, il 97% delle banche online sono a rischio furto dati, mentre il 20% delle app di mobile banking presenta almeno una vulnerabilità di sicurezza ad alto rischio. Su un campione di 100 banche, di cui 39 europee e 16 nordamericane, 85 non risultano conformi con il Regolamento europeo in materia di privacy, operativo dal 25 maggio 2018. Il grado di adeguamento privacy è stato calcolato in relazione ai principi del trattamento e responsabilizzazione, consenso e altre condizioni di liceità, privacy by design, misure di sicurezza e valutazione di impatto sulla privacy. Inoltre, il 100% delle banche presenta vulnerabilità di sicurezza o problemi relativi a sottodomini dimenticati: l’81% dei sottodomini ha componenti obsoleti e il 2% contiene vulnerabilità di rischio medio o alto. Lo stesso discorso vale anche per il settore del fintech, dove il 100% delle aziende ha problemi di sicurezza e conformità relativi ad applicazioni web, Api e sottodomini abbandonati o dimenticati. Inoltre, il 64% Leggi di più

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato




Vigilanza privata: è lotta all’abusivismo nelle discoteche
Il nuovo accordo sulla sicurezza nei locali detta regole più stringenti per i gestori, ma al tempo stesso coinvolge anche gli addetti alla vigilanza privata nella lotta al fenomeno dell’abusivismo Più sicurezza e prevenzione nell’abuso di alcol nelle discoteche, in particolare per i giovanissimi. Sono i due aspetti su cui si basa il protocollo di indirizzo siglato il 12 luglio scorso tra l’ex Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, e i rappresentanti delle associazioni dei locali da ballo e di pubblico intrattenimento. L’accordo impone ai gestori dei locali uno sforzo maggiore per aumentare la sicurezza nelle discoteche e prevenire l’abuso di alcol. In cambio, il ministero garantisce più interventi per prevenire il diffuso fenomeno dell’abusivismo, oltre a minore burocrazia. Il comparto della vigilanza privata, nonostante non sia stato chiamato al tavolo di discussione, è particolarmente coinvolto nelle questioni in atto. Nello specifico, per quanto riguarda il ruolo della sicurezza nei locali, il problema principale è rappresentato dal dilagante fenomeno dell’abusivismo. In questo senso servirebbero maggiori controlli, oltre ad una normativa chiara e soddisfacente, al fine di evitare che operatori privi di alcun titolo autorizzativo si sostituiscano a professionisti formati ad hoc e in possesso di apposita licenza. Leggi di più

Sicuritalia formalizza l’acquisizione di IVRI, consolidando così la leadership in Italia
Dopo l'approvazione da parte dell'MGCM, Lorenzo Manca, proprietario di Sicuritalia, acquisice IVRI: evento che, a detta di Manca, permette di ampliare gli orizzonti e di rivolgere già uno sguardo all'estero. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha ufficialmente confermato il via libera all’acquisizione di IVRI da parte di Sicuritalia, “in quanto essa non dà luogo a costituzione o rafforzamento Leggi di più
Segreto commerciale: misure di sicurezza e tutela in sede di giudizio
Dopo l’entrata in vigore del decreto 63/2018, l’accento è stato puntato sulle misure di sicurezza da adottare a tutela del segreto commerciale, importanti fra le altre cose anche in caso di contenzioso Il 22 giugno 2018 è entrato in vigore il decreto legislativo 63/2018 avente oggetto la protezione del know-how riservato e delle informazioni commerciali riservate contro l’acquisizione, l’utilizzo e Leggi di più

stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video di Vigilanza e sicurezza

Notizie in prima pagina di Vigilanza e sicurezza

Sicurezza 2019: l’evoluzione del settore è qui
Entra ufficialmente nel vivo l’attesa per SICUREZZA 2019, appuntamento di riferimento per gli operatori in Italia e uno degli eventi più importanti nel panorama europeo dedicato a security e fire. La manifestazione, dal 13 al 15 novembre a Fiera Milano - Rho, si prepara ad accogliere i professionisti italiani e internazionali in visita in un momento particolarmente positivo per il Leggi di più
Digital Forensics, tra aule di tribunale e cyber security
Lo specialista di informatica forense si sta affermando sempre di più nei procedimenti civili e penali, ma risulta importante per le aziende anche nella progettazione di nuovi sistemi di sicurezza informatica L’informatico forense è una figura sempre più richiesta da giudici e avvocati per risolvere contenziosi di natura civile o penale. Le sue specifiche competenze gli consentono di risolvere problemi Leggi di più
Sicurezza, in Italia oltre 500 furti al giorno
Nonostante il calo dei furti nelle abitazioni, l’allerta rimane alta: la maggior parte delle famiglie sceglie i sistemi di sicurezza privata per evitare di ritrovare la casa vuota Furti in abitazione in calo, ma lo stato d’allerta rimane alto, soprattutto nel periodo estivo quando le famiglie vanno in vacanza. In Italia, ogni giorno, avvengono una media di 500 furti: è Leggi di più
Spiagge sicure, la vigilanza privata torna a presidiare i litorali italiani
Da Nord a Sud, anche questo anno, molti comuni hanno aderito al Protocollo d’Intesa varato dal Governo per contrastare l’abusivismo commerciale nelle località balneari Anche quest’estate i litorali italiani saranno sorvegliati dai vigilantes. È un tormentone che coinvolge i comuni di mezza Italia, dalla Riviera Ligure alla Puglia, da Rimini alla Costiera Amalfitana. Sindaci e Prefetti delle principali località turistiche Leggi di più

stopsecret eventi seminari workshot serate awards

Archivio notizie di Vigilanza e sicurezza