Credit Management & Collection Awards 2019

CON IL PATROCINIO DI

SPONSOR

I migliori per Esperienza e Deontologia alla 5^ edizione dei Credit Management & Collection Awards

I migliori professionisti italiani dell’unico contest annuale dei Credit Management & Collection Awards che anche nel 2020 premia le eccellenze nella gestione e nel recupero del credito, nelle informazioni commerciali, nel credit management e nelle investigazioni private sul credito.

Manca ormai pochissimo alla finale che si terrà il 12 marzo 2020 presso l’Hotel Meliá a Milano e vedrà sul podio i migliori professionisti e le migliori aziende italiane. I settori coinvolti sono quelli della gestione e del recupero crediti, delle informazioni commerciali, del credit management e delle investigazioni private sul credito.

Una giuria di professionisti esperti e di professori universitari ha decretato i nomi di chi rappresenta, in Italia, la massima qualità dei servizi e della professionalità nelle categorie Esperienza e Deontologia. Una scelta difficile che ha portato però ai quattro nominativi che di seguito indicano il livello più alto raggiunto nei rispettivi settori di competenza.

In ordine alfabetico, i nomi dei migliori professionisti e delle migliori aziende per Esperienza e Deontologia:

ESPERIENZA

Award Gestione e Recupero Crediti
Carriera Manageriale
: Antonino Curatola – Certa Credita S.r.l.; Valeria Gubellini – Cribis D&B S.p.A.; Davide Magri – Cerved Group S.p.A.; Luigi Nicosia – Nivi S.p.A.

 Award Credit Management
Carriera di Credit Manager
: Francesco Adorni – Barilla G. e R. F.lli S.p.A.; Bruno Casalinuovo – ProFamily S.p.A.; Claudio Dealbera – Sella Personal Credit S.p.A.; Cristina Poletti – Ponti S.p.A.

 

DEONTOLOGIA

Award Gestione e Recupero Crediti
Agenzia di Recupero Crediti con particolare attenzione alla deontologia:
Fides S.p.A.; Kredis S.r.l.; Nivi S.p.A.; Service Credit S.p.A.

 Award Credit Management
Credit Manager con particolare attenzione alla deontologia:
Ottaviano Abbate – Compass S.p.A.; Gianni Amprino, CSS S.p.A.; Danilo Caleca – Euler Hermes; Renzo Conti – Deutsche Bank S.p.A.

Clicca qui per scoprire i finalisti del settore Eccellenza

CLICCA QUI PER PARTECIPARE ALLA GRANDE NOTTE DEGLI AWARDS

Credit Awards 2020: Alberto Mapelli nella giuria per “ricercare la professionalità e rincorrere l’Eccellenza”

Giunti ormai alla 5° edizione dei Credit Managemet & Collection Awards, Alberto Mapelli membro della giuria, rilascia un commento sull’imminente iniziativa.

Il 12 marzo 2020, all’Hotel Meliá Milano, si terranno i Credit Awards, organizzati da StopSecret, che arrivano oggi alla loro 5° edizione.

Il contest nazionale è volto a ricercare e premiare le Eccellenze del settore del credit management, delle investigazioni sul credito, della gestione e del recupero crediti premiando, con un riconoscimento, i professionisti migliori.

Protagonista attiva dell’evento sarà la giuria, composta da specialisti di differenti ambiti, professori universitari, esperti e professionisti affermati, che avranno il compito di valutare l’attività e l’operato dei candidati. I premi si baseranno su 3 macro categorie: Eccellenza, Esperienza e Deontologia.

Abbiamo, quindi, lasciato la parola a Alberto Mapelli, Responsabile Ufficio Outsourcing del Banco BPM, giurato per quest’edizione, prima dell’attesissimo evento, per avere un suo commento riguardo all’iniziativa.

Da anni seguo l’esternalizzazione di clienti con debiti nei confronti della Banca per cui lavoro, prima la Popolare di Milano, oggi BancoBPM.

Abbiamo cominciato che c’era da poco l’euro con ex clienti a cui i conti erano stati chiusi per passaggio a contenzioso ed oggi agiamo su clienti che sconfinano o non hanno pagato una rata da pochissimi giorni.

Sono cambiate le regole, si son fatte molto più stringenti le tempistiche di intervento, si è molto evoluta la modalità del servizio, è cambiato lo scenario di chi fruisce del recupero crediti nonché di chi lo fa, ma due cose son rimaste le stesse: la ricerca della professionalità e la rincorsa all’eccellenza. Sempre e per tutto sono importantissime, ma nel nostro mondo fanno senza dubbio la differenza e ne caratterizzano la qualità.

In quest’ottica mi ha fatto molto piacere essere stato invitato in questa giuria che ha proprio il compito di osservarne molte e premiarne le migliori.”

Partecipa alla serata di gala e celebra con noi le Eccellenze del credito, clicca qui per avere i biglietti

Credit Awards 2020: Luigi Macchiola nella giuria, per ricercare qualità e professionalità

Abbiamo intervistato i giurati della quinta edizione dei Credit Management & Collection Awards, l’unico contest italiano che premia i migliori professionisti del credito. Il momento di decidere i finalisti è alle porte, conosciamo meglio chi prenderà queste difficili decisioni.

La cena di gala con premiazioni per i settori della gestione del credito, delle informazioni commerciali, del credit management e delle investigazioni private sul credito è giunta alla sua quinta edizione, rinnovata ogni anno sia nei premi che nell’organizzazione.

Il contest si terrà a Milano, all’Hotel Melià il 12 marzo e vedrà coinvolta una numerosa giuria con il compito di valutare i profili dei candidati secondo i criteri di Eccellenza, Esperienza e Deontologia.

E sono proprio i giurati che abbiamo interpellato, a pochi giorni dall’evento, per ascoltare i loro pensieri rispetto a quest’iniziativa.

Ci siamo rivolti a Luigi Macchiola, Direttore generale di ASSILEA, Associazione Italiana Leasing, che ha, inoltre, patrocinato l’iniziativa:

Leggi tutto