News & Press

logo-fiera-big

expo sponsor

sede-gruppo-24-ore

IL PROGRAMMA (PDF)

Scarica il programma

DIVENTA ESPOSITORE

Mettiti in mostra.

DIVENTA SPONSOR

Un'opportunità di visibilità unica.

ACQUISTA BIGLIETTO

Visitare la Fiera.

Case study: la gestione dei crediti nella Pubblica Amministrazione

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su email

Mauro Cammarata, CFO del Comune di Bologna, interviene alla Fiera del Credito con un Focus sulla gestione dei crediti nella Pubblica Amministrazione

Il 13 giugno, durante la mattinata della prima giornata della Fiera del Credito, Mauro Cammarata, CFO del Comune di Bologna, approfondirà il tema della gestione dei crediti all’interno dell’Amministrazione Pubblica, un argomento, come tutti ben sanno, solitamente complicato.
L’intervento è da non perdere, in quanto verterà su un case study. È noto infatti che il Comune di Bologna, da tempo, si distingue rispetto agli altri, quando si tratta del controllo sull’evasione.
Come verrà approfondito da Mauro Cammarata, tale attività è organizzata in due momenti distinti e propedeutici l’uno rispetto all’altro: individuazione del debitore – e quindi insorgenza del credito – e successivamente riscossione di tale credito, volontaria o coattiva.

Questo tema è diventato essenziale per il buon andamento dell’Amministrazione Pubblica, in quanto, da qualche anno, anche per i Comuni è stata approvata la riforma della contabilità pubblica.
Una delle novità principali di tale riforma è che la Pubblica Amministrazione può spendere risorse solo se le incassa effettivamente.

In passato era sufficiente individuare il debitore evasore per spendere l’importo dovuto, mentre grazie alla nuova contabilità, se non si riscuote non si spende.
Di conseguenza, le attività rivolte solo al primo filone di indagini, come l’individuazione del debitore, si possono rivelare persino inutili, in quanto costose senza portare risultati, se non si riscuote.

Mauro Cammarata illustrerà le componenti che vedono il Comune di Bologna il più delle volte vittorioso nella battaglia contro gli evasori ed alcune in particolare sono: il modello di gestione delle entrate (che si basa su investimenti informatici consistenti, sulla centralità delle banche dati, nonché sulle relazioni fra le medesime banche dati in modo dinamico) e gli appalti di supporto alla riscossione che devono essere estremamente efficaci.
Il Focus si terrà il giorno 13 giugno dalle 10.30 alle 12.30, aula 3.

Guarda il programma

di Karen Giacomello
© Riproduzione riservata

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su email
sede-gruppo-24-ore
tit_ultime_news

Novità alla Fiera del Credito 2019: NPL Day, impatti normativi e sostenibilità

Il giorno 13 giugno, all’interno di Fiera del Credito, va in scena l’Npl Day, giornata dedicata al mercato dei crediti …

Fiera del Credito 2019, le associazioni patrocinanti

Acmi, Aiti, Anc, Assilea, Unirec: questi sono i nomi delle prime associazioni che sosterranno la 2° edizione dell’annuale salone in …

Fiera del Credito 2019: intervista all’Assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Mattinzoli

Fiera del Credito ha ottenuto anche quest’anno il patrocinio della Regione Lombardia e, in occasione dell’avvicinarsi dell’evento, abbiamo intervistato l’Assessore …

Il video della
1^ Fiera del Credito