Crediti scaduti, un’app di Cerved calcola la probabilità di recuperarli


a cura di Redazione
segreteria di redazione

Crediti scaduti, un’app di Cerved calcola la probabilità di recuperarli

Collection Score è la web app di Cerved che aiuta le PMI a calcolare le probabilità di recupero dei crediti scaduti


Cerved, principale operatore in Italia nella gestione dei non performing loans, ha sviluppato una web app, Collection Score, in grado di calcolare in real time, le probabilità di recupero dei crediti scaduti nei confronti sia di una persona fisica che giuridica. È sufficiente inserire nell’interfaccia web il codice fiscale e/o la partita IVA del debitore, se si tratta di persona fisica o giuridica, il settore di appartenenza, l’importo scaduto e la data di scadenza per ottenere in pochi minuti il Recovery Rate, ovvero la percentuale (da 0 a 100) di probabilità di recuperare il credito. Il risultato si basa su dei modelli statistici che incrociano in tempo reale i dati proprietari del cliente, di Cerved, di Istat e di Banca d’Italia per fornire all’utente un quadro complessivo del debitore e della possibilità di recupero del credito.

Collection Score nasce dall’esperienza di Cerved nello sviluppo di modelli di scoring, sistemi decisionali e di valutazione dei portafogli di Npl. L’app è stata sviluppata su un campione di quasi un miliardo di euro per oltre 1,2 milioni di crediti gestiti da Cerved nell’arco di sei anni. L’obiettivo è quello di aiutare le PMI nell’affrontare i rischi del credito, un annoso problema che affanna l’intera economia italiana, impedendone la crescita e lo sviluppo. Infatti, secondo i dati emersi dall’ultimo Rapporto di Cerved sulle piccole-medie imprese italiane, risalenti a fine 2016, il valore dei crediti commerciali che rischiano di non venir recuperati ammonta a 4,2 miliardi di euro, di cui 2,8 miliardi sono seriamente compromessi. Allo stesso tempo, i debiti commerciali delle PMI a fine 2016 hanno generato 2,6 miliardi di euro di sofferenze, destinate con tutta probabilità a diventare perdite per due terzi.


In quest’ottica, Collection Score vuole essere un valido alleato per imprenditori e professionisti per rispondere prontamente ai rischi del credito e per  pianificare strategie ed azioni ad hoc. A ribadirlo ci ha pensato anche Valerio Momoni, Direttore Marketing, Product and Business Development di Cerved: “Si tratta di un vero strumento decisionale che consente di valutare preventivamente la recuperabilità di un credito, con incassi maggiori in tempi ridotti e risparmi sui costi di gestione, perché aiuta a capire quali strategie adottare, profilando i crediti e scegliendo le azioni mirate più adatte a massimizzare le performance”.

 


StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato





stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video


stopsecret eventi seminari workshot serate awards