Luigi Bauco eccellenza nella categoria Credit Manager Telecomunicazioni


a cura di Marco Recchi
tastiera all'esperto

Luigi Bauco eccellenza nella categoria Credit Manager Telecomunicazioni
StopSecret Awards premia il dirigente di Telecom Italia S.p.A.


La giuria degli StopSecret Awards, composta da alcuni dei maggiori esperti del settore, ha premiato come Credit Manager del settore Telecomunicazioni italiano per l’anno 2015 Luigi Bauco di Telecom Italia S.p.A.. Oggi responsabile della fatturazione. La scelta non è stata casuale. Il Dott. Bauco, in effetti è stato ed è tuttora uno dei maggiori esperti di questo settore. Capace di governare numeri e processi in modo estremamente efficiente per una delle principali aziende del paese.

A Bauco si devono due rivoluzioni nella gestione e nel recupero stragiudiziale dei crediti in Italia.
E’ stato il primo a credere nel processo di recupero telefonico sul cliente attivo in un’ottica di Customer Care amministrativo e, inoltre, ha portato i fornitori del servizio ad una sempre maggiore attenzione al rispetto delle regole oltre che ai risultati.


Un manager capace e fantasioso, in grado di governare efficacemente sia le policy di compliance per un gigante come Telecom che i risultati.

Ecco come commenta il premio appena ricevuto

Che importanza ha per la sua carriera ricevere questo genere di riconoscimenti?
Questo è un mestiere che sia nelle aziende che nel quadro più generale della Società, è spesso poco apprezzato e persino, qualche volta, guardato con diffidenza. Come se gestire il credito significasse necessariamente aver messo in campo un’attività intrinsecamente triste. Invece è un lavoro che può svolgere un lavoro sociale molto importante e può essere fatto con il massimo rispetto della persona e con comprensione delle difficoltà che, in un momento di transizione come questo, possono emergere nel vissuto di molti. Ciò premesso, ritengo che sia il momento di uscire dall’ombra e sottolineare anche in questo campo il talento e i successi. Mi fa molto piacere avere avuto questo riconoscimento per quello che ho contribuito a realizzare nel mio percorso professionale e lavorativo.

A prescindere dalla motivazione della giuria, quali sono le caratteristiche che, secondo lei, le hanno permesso la vittoria?
Aggiungerei a quanto già espresso in fase di consegna del premio tre aspetti: la volontà di non accontentarmi dei risultati e lo sforzo conseguente di andare oltre, continuando a cercare soluzioni innovative nel processo e nella tecnologia a supporto; il rispetto di tutti gli attori e l’aspirazione ad una partnership integrata; infine, l’etica come scelta di fondo irrinunciabile, a garanzia del diritto di tutti.

A chi dedica questo premio?
Dedico questo premio a mia moglie che era lì vicino a me e a mia madre, che avrebbe voluto tanto esserci.

di Marco Recchi
© Riproduzione riservata

ISCRIVITIPROGRAMMADIVENTA PARTNERLOCATION


StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato





stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video


stopsecret eventi seminari workshot serate awards