StopSecret


Valeria Gubellini vince il premio Quality Management & Innovation 2015


a cura di Redazione
segreteria di redazione

Valeria Gubellini vince il premio Quality Management & Innovation 2015
StopSecret Awards premia il Direttore della Business Unit Credit Collection di Cribis Teleservice S.r.l.

Nella sezione Gestione e Recupero Crediti, il premio Quality Management & Innovation 2015 degli StopSecret Awards è stato vinto da Valeria Gubellini di Cribis Teleservice S.r.l..

Questa la motivazione delle Giuria: "Per la grande professionalità, dedizione e spirito di innovazione tramite sinergie trasversali con il patrimonio informativo del gruppo crif, finalizzati al miglioramento continuo dei processi di qualità e consulenza che hanno permesso a cribis teleservice di collocarsi nel mercato della collection come punto di riferimento per i clienti nel rispetto delle performance richiste."

Di seguito alcune domande che abbiamo rivolto alla vincitrice.

Che importanza ha per la sua azienda/carriera ricevere questo genere di riconoscimenti?
Ho la fortuna di lavorare in un Gruppo all’avanguardia, che da sempre mette il cliente al centro di ogni proposizione. Il riconoscimento di attenzione alla qualità della delivery, del punto di vista del Cliente, e dell’etica, che in particolare nel settore della gestione del credito rappresenta un valore imprescindibile, non può che renderci orgogliosi e ancora più convinti di voler soddisfare al meglio le aspettative dei nostri clienti.

A prescindere dalla motivazione della giuria, quali sono le caratteristiche che, secondo lei, le hanno permesso la vittoria?
Oltre all’impegno profuso all’interno dell’azienda nel non dare mai per scontata la necessità di migliorare (e in questo senso faccio riferimento al grande investimento in persone, formazione, tecnologia, organizzazione), credo che un ulteriore contributo a questo riconoscimento sia dato dall’oggettivo impegno pubblico nel cercare di valorizzare il ruolo del settore attraverso la costruzione di percorsi di professionalità e trasparenza sempre maggiori, con uno spirito di fattiva condivisione e cooperazione. Per l’azienda che rappresento, e per me a carattere personale, questa è una necessità più che un obiettivo cui ambire.

A chi dedica questo premio?
Sarebbe scontato ringraziare clienti, colleghi, collaboratori (oltre ovviamente StopSecret)… ma voglio dedicarlo soprattutto a tutti coloro che ogni giorno mi consentono di confrontarmi con differenti esperienze e punti di vista, che mi aiutano costantemente a imparare e crescere. La differenza è, di fatto, l’inizio della sinergia e, quindi, dell’ampliamento di visione che determina il miglioramento.

A cura della redazione
© riproduzione riservata

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato





stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video


stopsecret eventi seminari workshot serate awards