Frodi creditizie: + 27.000 casi per un danno stimato che supera i 135 milioni di Euro
Le frodi creditizie realizzate mediante furto di identità continuano ad avere una forte incidenza sul settore del credito al consumo in Italia. Infatti, i dati relativi al 2018 contenuti nella 28^ edizione dell’Osservatorio CRIF – Mister Credit sui Furti di identità e le Frodi Creditizie mettono in evidenza oltre 27.000 casi, con un importo medio pari a circa 5.000 Euro. Complessivamente la perdita economica stimata ha superato i 135 milioni di Euro. Nello specifico, i casi di frode con un importo tra i 1.500 e 3.000 euro rappresentano il 22,5% del totale e sono aumentati del +33% rispetto al 2017; calano invece leggermente i casi di frode con importi sotto i 1.500 euro (-3,2%). Inoltre, risultano più che raddoppiati i casi con importo tra i 3.000 e i 5.000 euro, che passano dal 9,3% del totale nel 2017 al 19,6% del 2018, mentre mantengono una quota pari a circa il 10% le frodi con importo superiore a 20.000 euro. IL PROFILO DELLE VITTIME La ripartizione delle frodi creditizie per sesso evidenzia come la maggioranza delle vittime siano ancora una volta uomini (il 61,6% del totale, per la precisione), con una incidenza in crescita rispetto all’anno precedente. Osservando la distribuzione dei Leggi di più

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato




Cybersecurity: crescono le imprese ‘specialiste’ anti-hacker
Secondo un’elaborazione Unioncamere-InfoCamere: dal 2017 imprese e addetti cresciuti di quattro volte. Nell’ultimo anno +11% per il fatturato. Con la digitalizzazione sempre più diffusa crescono anche i rischi per la sicurezza e la privacy come dimostra la crescita mondiale del Cybercrime. Sebbene la percezione dei rischi legati ai crimini informatici nel nostro Paese sia ancora molto bassa, negli ultimi anni si è assistito ad una crescita molto significativa del numero di imprese che offrono strumenti e servizi per combattere questa nuova minaccia. Secondo un’elaborazione Unioncamere-InfoCamere sui dati del Registro delle imprese delle Camere di commercio, tra la fine del 2017 e i primi tre mesi del 2019 le imprese italiane che offrono servizi nel campo della sicurezza informatica o della cyber-security sono aumentate di oltre il 300%, passando da poco meno di 700 a oltre 2.800 unità. Non solo nuove aziende ma anche realtà esistenti che, negli ultimi 18 mesi, hanno fatto ingresso nel comparto rivedendo la descrizione della propria attività prevalente. A questo ‘balzo’ nel numero degli operatori ha fatto eco un aumento ancora più marcato (quattro volte) nel numero degli addetti, passati nello stesso periodo da 5.600 a 23.300 unità, corrispondenti ad una media di 8 addetti per Leggi di più

Meno richieste di valutazione e rivalutazione dei crediti presentate dalle imprese italiane
Dall’analisi del patrimonio informativo di EURISC – Il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF emerge che l’importo medio richiesto da parte delle imprese italiane si assesta ai minimi degli ultimi 6 anni. Dalle elaborazioni effettuate sul patrimonio informativo di EURISC - il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF - emerge un quadro non confortante relativamente all’andamento delle richieste di valutazione Leggi di più
A maggio in crescita le richieste di prestiti da parte delle famiglie, ancora in calo i mutui.
Le analisi del patrimonio informativo di EURISC – Il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF evidenziano un calo di mutui per il 6° mese consecutivo (-10,1%), mentre crescono le richieste di prestiti da parte delle famiglie (+1,9%). Nel mese di maggio il numero di interrogazioni registrate sul Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF relativamente alle richieste di prestiti da parte Leggi di più

stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video di Informazioni commerciali

Notizie in prima pagina di Informazioni commerciali

Informazioni commerciali, in arrivo il nuovo Codice di condotta
Il Garante della privacy ha approvato il nuovo Codice di condotta, proposto dall’Ancic, per le società di informazioni commerciali e gestione del credito Nei giorni scorsi il Garante per la privacy ha approvato il nuovo Codice di condotta, proposto dall’Ancic, per le imprese che operano nel settore del credito e delle informazioni commerciali. Il nuovo documento sostituirà il vecchio Codice Leggi di più
Federpol a Fiera del Credito 2019: informazioni commerciali e gestione del credito
L’associazione degli investigatori privati parteciperà all’evento con un incontro sull’importanza delle informazioni commerciali e delle indagini patrimoniali nei processi di gestione del credito “Le informazioni commerciali e le indagini patrimoniali quali fattore strategico nei processi di gestione del credito”: è questo il titolo del focus a cura di Federpol (Federazione Italiana degli Istituti Privati per le Investigazioni, le Informazioni e Leggi di più
Istat, al via il censimento su 280mila imprese
Il 20 maggio è iniziato il nuovo Censimento delle imprese che consentirà all’Istat di ottenere informazioni dettagliate sulla situazione imprenditoriale e occupazionale del Paese Il 10 maggio scorso, presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli a Milano, è stato presentato il nuovo Censimento permanente delle imprese. Il censimento consentirà all’Istat di ottenere informazioni approfondite sulla struttura imprenditoriale e occupazionale in Italia e Leggi di più
L’innovazione a portata di imprenditore
Dalle Camere di commercio arriva il Token Wireless per accedere in sicurezza ai servizi della PA e gestire la propria azienda in real time.Indipendenza, libertà di movimento e semplicità: sono le priorità di ogni imprenditore. A queste esigenze da oggi risponde il Token Wireless per l’Identità Digitale, il nuovo strumento dalle Camere di Commercio italiane per la digitalizzazione e la semplificazione delle Leggi di più

stopsecret eventi seminari workshot serate awards

Archivio notizie di Informazioni commerciali