Maps to the stars: il rating di legalità indica la strada della qualità
Oltre 6200 le aziende con il riconoscimento dell’AGCM Lombardia leader delle imprese certificate; 4 su 10 operano nel manifatturiero. La vetrina del Registro delle imprese fa bene alla legalità e aumenta l’interesse delle aziende verso il riconoscimento promosso dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. A un anno dalla comparsa nelle visure camerali del rating di legalità rilasciato dall’AGCM alle aziende che ne hanno fatto richiesta - e che hanno superato il vaglio dell’Autorità stessa - sono 6.210 le imprese che possono fregiarsi delle stellette della legalità, l’80% in più rispetto alla rilevazione condotta a fine aprile 2017. Una crescita diffusa, confermata dal fatto che, in ben 9 regioni su 20, le imprese certificate sono più che raddoppiate nel periodo considerato e che la regione “meno” dinamica, la Basilicata, è cresciuta del 42%! All’inizio di ottobre 2018, le imprese in possesso delle “stellette” della legalità sono 6.210. Per la maggioranza, si tratta di realtà del Nord (52,8%), rispetto al 19% del Centro e al 27,9% del Mezzogiorno (Sud e Isole). Il 58% sono concentrate in cinque regioni, in testa la Lombardia (14,9), seguita dall’Emilia Romagna (13,1), dal Veneto (11,6), dal Lazio e dalla Puglia (9,3). Oltre il 90% delle imprese Read more.

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato




Imprese: +12.000 fra luglio e settembre, al Sud il 40% della crescita.
Dati Unioncamere-InfoCamere: a fine settembre un saldo positivo per 12.453 imprese. E’ stato il Mezzogiorno a trainare la crescita del tessuto imprenditoriale del Paese nel trimestre estivo. Tra luglio e settembre scorso i terminali delle Camere di commercio hanno registrato l’iscrizione di 64.211 nuove imprese (5.500 in meno rispetto allo stesso periodo del 2017) e 51.758 chiusure di imprese esistenti (2mila in più rispetto all’anno precedente). Il risultato di queste due dinamiche ha consegnato a fine settembre un saldo positivo per 12.453 imprese. Quasi il 40% della crescita è dovuto alla buona performance del Mezzogiorno, dove il saldo è stato positivo per 4.763 unità. Resta in difficoltà il settore artigiano. Read more.

Hoist Italia acquisisce Maran
Hoist Italia sigla un accordo per l’acquisizione del Gruppo Maran di Spoleto, una delle più importanti realtà del recupero crediti conto terzi. Con questa operazione, il gruppo svedese conferma il proprio interesse ad investire in Italia e rafforza la presenza nel mercato. Definita anche la riorganizzazione della sede di Catanzaro, che sarà rilevata dal Gruppo Sorec. Hoist Italia ha siglato Read more.
Privacy Day, riconosciuti i crediti formativi per gli avvocati
Il seminario, dedicato interamente alla Privacy, nasce dall’esigenza di fare chiarezza sull’argomento, senza le complesse nozioni specialistiche, ma utilizzando un taglio estremamente pratico e comprensibile per chiunque debba fronteggiare gli adempimenti introdotti dal GDPR. L’appuntamento è alle ore 9.00 del 20 settembre 2018 a Roma, presso il prestigioso Hotel Quirinale situato in via Nazionale 7. Il seminario è aperto agli Read more.

stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video di Informazioni commerciali

Notizie in prima pagina di Informazioni commerciali

Privacy, pubblicato il decreto attuativo del GDPR
Martedì 4 settembre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto sulla privacy per l’adeguamento al GDRP: le novità su obblighi e sanzioni Il 4 settembre scorso è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo n.101 del 10 agosto 2018 in materia di privacy, che riprende e armonizza il Regolamento europeo per il trattamento dei dati personali, o GDPR. Read more.
ASSILEA e UNIREC patrocinano il seminario formativo Privacy Day, il 20 settembre, a Roma
Per gli associati la possibilità di accedere ad un prezzo scontato al seminario che in una giornata parlerà di tutto ciò che bisogna sapere su DPO, PIA, Registro del trattamento, Business Continuity Plan, Disaster Recovery, Protezione dati e processi decisionali automatizzati. Inoltre UNIREC presenterà le linee guida per una corretta applicazione del GDPR nella gestione e recupero del credito. L’appuntamento Read more.
Business information, il braccio destro per le aziende
Ad oggi in Italia, le maggiori criticità che affliggono le aziende riguardano la difficoltà di accesso al credito e contemporaneamente il ritardo nei pagamenti di clienti o fornitori. I dati attuali rivelano che oltre la metà delle imprese italiane non è puntuale nei pagamenti delle fatture; tra queste il 7% paga le fatture con oltre due mesi di ritardo. Per Read more.
I dati sulle imprese di Unioncamere-Infocamere
Aumentano a 31mila le imprese tra aprile e giugno, ma aumentano anche le chiusure. Più dinamici attività professionali, servizi alle imprese e turismo. In Italia, tra aprile e giugno, sono nate 1000 imprese al giorno mentre 670 chiudevano i battenti. Alberghi e ristoranti, commercio e agricoltura i settori che sono cresciuti di più in valore assoluto nel trimestre. Attività professionali, Read more.

stopsecret eventi seminari workshot serate awards

Archivio notizie di Informazioni commerciali