Le informazioni sulle aziende: a cosa servono le Camere di Commercio nel 2014?


a cura di Marco Recchi
tastiera all'esperto

Le informazioni sulle aziende: a cosa servono le Camere di Commercio nel 2014?
Intervista al Presidente delle Camera di Commercio di Iserina e Campobasso, Pasqualino Piersimoni, sul ruolo svolto dalle Camere di Commercio oggi in Italia per la divulgazione di informazioni su imprese e aziende.


chi è…

PASQUALINO PIERSIMONI

Presidente delle Camera di Commercio di Iserina e Campobasso


descrizione

CURRICULUM IN PDF

1) Qual è il ruolo delle camere di commercio oggi per la tutela degli iscritti?

Le Camere di Commercio sono Enti sul territorio che si occupano di promozione e assistenza delle imprese, di promozione economica, di sviluppo del sistema dell’economia locale.
La principale funzione attribuita alle Camere di Commercio dalla legge di riforma è la tenuta del Registro delle Imprese, che costituisce l’anagrafe economica e giuridica delle imprese. Accanto a questa funzione istituzionale altro importante ruolo è senz’altro quello della Regolazione del Mercato e di tutela del Consumatore e della Fede Pubblica. Non a caso la Camera di Commercio è tenutaria del Registro Nazionale dei Protesti, svolge funzioni di tutela della fede pubblica in diverse circostanze, gestisce tentativi di conciliazione e mediazione per la risoluzione delle controversie tra imprese e tra imprese e consumatori. Le Camere di commercio hanno, inoltre, un ruolo di primo piano nel favorire l’accesso e l’espansione delle imprese sui mercati esteri, attraverso la fornitura di servizi di assistenza e informazione. Quest’ultimo tipo di attività, è tesa a favorire le imprese italiane nei processi di integrazione nei mercati internazionali, promuovendo altresì la collaborazione economica, commerciale, industriale e finanziaria. Gli Sportelli per l’internazionalizzazione delle Camere di commercio mettono a disposizione delle imprese un portale – denominato Globus, attraverso cui le imprese possono ricevere servizi di assistenza e informazione mirati sui settori e sui Paesi di interesse. Presso le camere di commercio inoltre vi è la possibilità altresì della presentazione di domande per la registrazione di marchi e brevetti per il riconoscimento e la tutela della proprietà industriale.

2) Le camere di commercio quali servizi informativi forniscono con maggior frequenza alle imprese iscritte?

Le camere di commercio forniscono continua assistenza alle imprese affiancandole in tutte le attività, dalla fase della costituzione di un’azienda, a quella relativa alla sua crescita e sviluppo, all’accesso a tutti i servizi offerti sul territorio, alla possibilità di accedere a bandi e finanziamenti, fino all’internazionalizzazione delle imprese, con l’assistenza in quest’ultimo caso, a tutte le informazioni inerenti i settori e i paesi di proprio interesse.
Grazie alle molteplici banche dati di cui dispongono le camere di commercio si possono accedere a svariati servizi per ottenere tutte le informazioni di una azienda può aver bisogno, fare un check up di quelle che sono le proprie esigenze e così via.

3) quali sono le informazioni sui clienti che un’azienda nel 2014 deve sempre (preliminarmente) conoscere per evitare situazioni spiacevoli e mancati pagamenti?

Un’azienda prima di intrattenere rapporti con clienti dovrebbe avere una conoscenza sulla solvibilità e sull’affidabilità di questi ultimi. Oggi purtroppo il problema dell’insolvenza è uno dei maggiori fattori di crisi per le aziende fornitrici che si trovano a fronteggiare commesse e forniture fatte senza poi ottenere il pagamento. Le camere di commercio, pur non avendo la possibilità di individuare i c.d. “cattivi pagatori” dispongono di alcune banche dati, da cui si possono trarre elementi utili per individuare se un soggetto possa essere considerato affidabile, se è un soggetto protestato, se è in regola con i pagamenti dei diritti camerali, diciamo una sorta di fotografia da cui può emergere la situazione patrimoniale e redditoria del soggetto interessato.

4) Ci sono a livello locale aziende di investigazione e di informazioni commerciali capaci di competere adeguatamente con i colossi nazionali?

La conoscenza delle informazioni commerciali è senz’altro importante ma può essere adeguatamente superata attraverso una indagine che si può effettuare anche attraverso canali differenti rispetto alle grandi aziende di investigazione a livello nazionale, attraverso le nostre banche dati si può venire a conoscenza di molti elementi utili a livello commerciale che potranno essere di utilità ad un’azienda.

5) La camera di commercio organizza corsi e convegni per aiutare gli imprenditori a capire l’importanza del gestire adeguatamente le informazioni dei propri clienti?

La camera di commercio organizza anche tramite la sua azienda speciale e le sue strutture associative seminari di aggiornamento continuo per le proprie aziende inerenti le problematiche di gestione (certificazione dei crediti, internazionalizzazione, normativa doganale etc.)

di Marco Recchi

© Risproduzione Riservata


StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato





stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video


stopsecret eventi seminari workshot serate awards