Le discipline forensi crescono, ecco il loro Expo


a cura di Cosimo Cordaro
direttore editoriale

Le discipline forensi crescono, ecco il loro Expo

Nel 2020 la prima edizione del Salone che riunisce e racconta l’evoluzione e i professionisti di scienze e tecniche sempre più fondamentali per il raggiungimento di una verità processuale inattaccabile.


Arte, antropologia, archeologia, biologia, botanica, contabilità, chimica, entomologia, genetica, geologia, informatica, linguistica, meteorologia, sierologia, statistica… No, non stiamo valutando un corso di studi universitari cui affidare la formazione di un figlio. E nemmeno scorrendo le voci di una pagella scolastica. In quest’ultimo caso, però, saremmo notevolmente soddisfatti: in tutte le materie l’intera classe, in generale, sfoggerebbe ormai voti alti o altissimi. Dal 7 al 10 diciamo.
Capita l’antifona? Ancora no? Un piccolo aiuto, aggiungiamo alla lista alcune discipline più conosciute: balistica, dattiloscopia, criminologia, grafologia.
Stiamo parlando, naturalmente, delle scienze e tecniche forensi.

Non è un argomento nuovo su queste pagine Web, ma oggi assume un’importanza e un peso che mai ha avuto nel passato. Il progresso tecnologico e la ricerca scientifica, che progrediscono giorno dopo giorno, si può dire, a passi da gigante con un intensità neppure ipotizzabile in epoche anche recenti, mette a disposizione di tribunali, investigatori pubblici e privati, consulenti di parte nel processo strumenti e mezzi raffinati e completi. In una gamma di settori sempre più ampia (l’elenco appena stilato è largamente deficitario). È  tempo, per i professionisti in questi ambiti di venire allo scoperto.


Come ormai vi abbiamo abituati, StopSecret “c’è”, mette a disposizione una solida esperienza in fatto d’organizzazione, e ha concepito e creato l’evento italiano ad hoc, Forensic Expo. la prima edizione, in corso di organizzazione, sarà in programma per il 2020.
Sarà un autentico salone, nel quale operatori, professionisti, società s’incontreranno per fare il punto su quello che sta diventando un autentico mercato, sulle prospettive e sulle sfide riguardanti una “nicchia” sempre più ampia. E, naturalmente, anche per cercare e proporre collaborazioni, partnership, novità e consigli operativi. Una fiera “commerciale”, dunque, ma corredata da un nutrito programma di workshop, conferenze, riunioni.

Una prima considerazione: lasciateci appuntare, da noi stessi, una piccola medaglia sul nostro petto. Le evoluzioni del nostro mondo (che in realtà è un piccolo universo, dal recupero crediti alle informazioni commerciali, dalle investigazioni alla sicurezza) non ci sfuggono. E ci mancherebbe, possiamo contare su un osservatorio privilegiato. Il passo successivo è prenderne atto e impegnarsi nel concreto per favorire, raccontare, mettere in mostra e contribuire alla crescita degli operatori singoli e del contesto, ogni qual volta si presenti l’opportunità e just in time, com’è di moda dire. Per le discipline forensi questo è il momento.

Poi, ma non di minore importanza, ci piace sottolineare un aspetto etico, o valoriale dell’argomento. Le scienze forensi hanno tutte, alla fine, un unico scopo: la ricerca della verità. Quanto più sapranno crescere, adattarsi a tempi e situazioni, migliorare ancora in precisione e accuratezza, tanto più potranno aggiungere un tassello, piccolo o grande, al mosaico dell’autentico raggiungimento della giustizia.
Per far questo, ebbene sì, occorre anche che si mettano in mostra e si raccontino.

Benvenuti a Forensic Expo 2020.

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato





stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video


stopsecret eventi seminari workshot serate awards