StopSecret



Privacy: modalità semplificate grazie al decreto GDPR
E' stato approvato nella serata dell’8 agosto 2018 dal Consiglio dei Ministri, l’atteso decreto legislativo di armonizzazione del Codice Privacy (d.lgs. n. 196/2003) e delle altre leggi dello Stato al GDPR, il Regolamento europeo generale sulla protezione dei dati personali (Reg. n. 679/2016). Il GDPR è stato approvato ed è entrato in vigore ormai dal 2016, ma i suoi effetti sono rimasti sospesi fino al 25 maggio 2018, data a partire dalla quale il Regolamento europeo ha trovato piena e definitiva applicazione. Nella serata dell'8 agosto 2018 il Consiglio dei Ministri ha approvato lo schema di decreto legislativo recante le disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale al Regolamento europeo Privacy che, come si sa, lasciava in diversi punti delle deleghe, facoltative, al fine che ogni nazione potesse evitare di stravolgere delle normative naturalmente diverse per ogni paese. A quanto pare il decreto legislativo prevede una prima fase improntata alla collaborazione con le imprese in difficoltà nell’implementazione del nuovo regolamento europeo sulla data protection e delle semplificazioni per gli adempimenti a carico delle realtà piccole o medie, in special modo per le PMI. Il GDPR non verrà modificato, pertanto la norma europea resterà quella che è. Tuttavia, la norma delegata sembrerebbe Read more.

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato




Privacy, i consigli per l’estate del Garante
Al fine di tutelare la privacy anche durante le vacanze estive, il Garante ha pubblicato sul proprio sito istituzionali un breve vademecum, una serie di informazioni utili e suggerimenti per i cittadini. Si tratta di consigli che l’Autorità ha pensato di mettere nero su bianco per evitare che durante l’estate i cittadini possano cadere vittima di attacchi cyber o, attraverso l’uso improprio del web, possano offrire in pasto ai malintenzionati i propri dati personali. Ovvio, ma da non dare per scontato, il Garante ha ricordato che nel caso in cui durante le vacanze vengano postate foto che ritraggono altre persone è bene accertarsi che queste siano consapevoli e in accordo (in particolare se si inseriscono anche i tag con nomi e cognomi). Nel caso in cui in un’immagine compaia un minore o più vale sempre la pena rendere irriconoscibile il viso, pixellandolo o attraverso l’uso di un emoticon. Se si utilizza il drone a scopi ricreativi vanno osservate le stesse accortezze, valide per le fotografie, prima di pubblicare un video. Inoltre, è avveduto evitare di postare sui social informazioni sulle proprie vacanze e disattivare le opzioni di geolocalizzazione su cellulari e tablet, allo scopo di non far sapere a qualche Read more.

Responsabilità sociale: per InfoCamere arriva il primo Bilancio di Sostenibilità
Sviluppare un business sempre più sostenibile, rafforzare la consapevolezza verso i temi della responsabilità sociale all’interno dell’azienda, influenzare positivamente gli stakeholder esterni per collaborare nel rispetto di tutte le dimensioni dello sviluppo sostenibile: economico, sociale e ambientale. Queste le motivazioni e gli obiettivi alla base del primo bilancio di sostenibilità redatto da InfoCamere – la società delle Camere di commercio Read more.
Stalking, le vittime si affidano agli 007 privati
Dal 2011 al 2016 i reati di stalking sono aumentati del 45%: molte vittime hanno deciso di affidarsi a un investigatore privato per incastrare il colpevole. I reati di stalking, per il 90% dei casi commessi sulle donne, sono in costante aumento: dal 2011 al 2016 infatti sono cresciuti del 45%, passando da 9.027 denunce nel 2011 a 13.177 nel Read more.

stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video di Tutto intorno

Notizie in prima pagina di Tutto intorno

Digital forensics, gli strumenti necessari per iniziare l’attività
Per aprire un laboratorio di informatica forense, è necessario disporre di strumentazioni hardware e software in grado di supportare il tecnico nelle varie fasi che compongono l’intero processo investigativo Se ci si appresta ad iniziare l’attività di digital forensics, è indispensabile dotarsi degli strumenti, hardware e software specifici, che non possono mancare nel laboratorio di un informatico forense. In particolare, Read more.
Mantenimento: come dimostrare che l’ex lavora in nero
In fase di determinazione dell’assegno di mantenimento, i redditi non dichiarati costituiscono una variante di calcolo importante. A tale scopo, un investigatore privato può indagare sul reale tenore di vita dell’ex coniuge In caso di separazione o divorzio, uno dei momenti più delicati è rappresentato dalla determinazione dell’assegno di mantenimento nei confronti dell’ex coniuge che versa in condizioni economiche più Read more.
Privacy e cyber security, l’Autorità presenta la Relazione annuale 2017
Il 10 luglio scorso, il Garante della Privacy ha presentato in Parlamento la Relazione sull’attività svolta nel 2017. La sicurezza informatica al centro delle politiche pubbliche Il 10 luglio scorso, il Presidente dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, Antonello Soro, ha presentato in Parlamento la Relazione sull’attività svolta nel 2017. Nel documento sono evidenziati i diversi fronti sui Read more.
Cyber Security: tra “cultura della sicurezza” e scadenze imminenti
“L’aspetto culturale” per la protezione della Rete è al centro delle linee guida dell’Osservatorio Nazionale per la Cyber Security. Alla finestra anche le scadenze per l’adeguamento del GDPR e della direttiva NIS L’Osservatorio Nazionale per la Cyber Security, Resilienza e Business Continuity emanerà a settembre le nuove linee guida per la sicurezza digitale: lo ha fatto sapere la Presidente Paola Read more.

stopsecret eventi seminari workshot serate awards

Archivio notizie di Tutto intorno