Digital Forensics, tra aule di tribunale e cyber security
Lo specialista di informatica forense si sta affermando sempre di più nei procedimenti civili e penali, ma risulta importante per le aziende anche nella progettazione di nuovi sistemi di sicurezza informatica L’informatico forense è una figura sempre più richiesta da giudici e avvocati per risolvere contenziosi di natura civile o penale. Le sue specifiche competenze gli consentono di risolvere problemi di natura informatica e al tempo stesso di destreggiarsi in un aula di tribunale con avvocati, giudici e pm. Dagli addetti ai lavori questa professione viene definita come il mestiere del futuro, “coloro che in maniera crescente saranno determinanti per le sentenze dei giudici, rintracciando ed esplicando in termini giuridici, il problema causato con e dai dispositivi elettronici”. In questo senso, le aziende (o la Pubblica Amministrazione) si avvalgono sempre di più dell’informatico forense nel corso di un procedimento civile. È il caso recente di due impiegate del Comune di Villongo, in provincia di Bergamo, smascherate ad alterare l’orario di ingresso e di uscita dal luogo di lavoro. Il Comune ha fatto ricorso ad un informatico forense che ha scoperto come agivano le due donne. Queste utilizzavano un badge smart, una sorta di carta speciale che permetteva loro di variare Leggi di più

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato




Sicurezza, in Italia oltre 500 furti al giorno
Nonostante il calo dei furti nelle abitazioni, l’allerta rimane alta: la maggior parte delle famiglie sceglie i sistemi di sicurezza privata per evitare di ritrovare la casa vuota Furti in abitazione in calo, ma lo stato d’allerta rimane alto, soprattutto nel periodo estivo quando le famiglie vanno in vacanza. In Italia, ogni giorno, avvengono una media di 500 furti: è quanto emerso dal rapporto elaborato da Uecoop (Unione europea delle cooperative) su dati Istat. Per 500 furti giornalieri s’intende soltanto quelli che vengono denunciati, di questi solo tre denunce su cento vanno a buon fine. Il Nord è l’area più colpita dai ladri, con 15,2 famiglie vittime ogni 1.000, mentre il Sud ne conta 9,4. La paura di subire un furto in casa coinvolge circa il 60% degli italiani. Perciò, per evitare di ritrovarsi la casa svaligiata al rientro dalle ferie, o semplicemente da una giornata di lavoro, i cittadini hanno deciso di investire cospicue risorse nei sistemi di sicurezza privata. Secondo il Censis, il 66,5% delle famiglie italiane ha installato una porta blindata in casa, il 42% un sistema d’allarme, mentre il 33,5% inferriate a porte e/o finestre. Infine, il 31% dei cittadini ha istallato infissi e vetri anti-intrusione Leggi di più

Spiagge sicure, la vigilanza privata torna a presidiare i litorali italiani
Da Nord a Sud, anche questo anno, molti comuni hanno aderito al Protocollo d’Intesa varato dal Governo per contrastare l’abusivismo commerciale nelle località balneari Anche quest’estate i litorali italiani saranno sorvegliati dai vigilantes. È un tormentone che coinvolge i comuni di mezza Italia, dalla Riviera Ligure alla Puglia, da Rimini alla Costiera Amalfitana. Sindaci e Prefetti delle principali località turistiche Leggi di più
Contratto, stipendio e qualifica: le richieste della vigilanza privata alla Camera
L’Ugl, attraverso la deputata Simona Vietina, presenterà alla Commissione Lavoro della Camera una risoluzione per migliorare le condizioni di lavoro e il trattamento economico delle guardie giurate. Riavviare il confronto per il rinnovo del CCNL, aumentare lo stipendio di base e aggiornare la qualifica professionale delle guardie giurate da “incaricato di pubblico servizio” a “pubblico ufficiale”. Queste sono le principali Leggi di più

stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video di Vigilanza e sicurezza

Notizie in prima pagina di Vigilanza e sicurezza

Nasce il polo italiano della sicurezza integrata: Sicuritalia acquisisce Ivri
Sicuritalia acquisisce Ivri e porta il suo fatturato a 650 milioni con 15 mila dipendenti. Lorenzo Manca: “supportiamo lo sviluppo delle aziende e l’espansione del Made in Italy nel mondo” Sicuritalia, primo gruppo italiano della sicurezza, acquisisce Ivri (che era secondo per dimensioni) e crea il polo italiano del settore, a servizio delle aziende e delle istituzioni in Italia e Leggi di più
Sicurezza 2019: scenari di innovazione, formazione certificata e best practice
Saranno numerose e di forte attualità le proposte tecnologiche e le opportunità formative che caratterizzeranno la manifestazione in programma a Fiera Milano dal 13 al 15 novembre prossimi. Sicurezza 2019 - la manifestazione di Fiera Milano dedicata a security e antincendio in programma dal 13 al 15 novembre - sarà il palcoscenico per le tecnologie più evolute, ma anche un’occasione Leggi di più
Sicurezza privata, per la prima volta i vigilantes fuori da scuola
A Cascina le guardie giurate sorveglieranno l’ingresso e l’uscita degli alunni da scuola: si tratta del primo esperimento di questo genere in Italia Da maggio Cascina, in provincia di Pisa, offre un servizio di vigilanza privata unico nel suo genere. Il progetto, voluto dall’amministrazione comunale (Lega Nord), si chiama “Sentinelle a scuola” e prevede l’utilizzo delle guardie giurate per sorvegliare Leggi di più
L’evoluzione del bisogno di sicurezza
Le nuove tecnologie hanno portato la vigilanza e la sicurezza degli individui ad un livello fino a pochi anni fa inimmaginabile. La questione della sicurezza oggi viene portata su piani inediti, si aprono molti nuovi sentieri, come ad esempio quello della privacy e del trattamento dei dati personali. La ricerca di sicurezza e protezione è uno dei bisogni primari di Leggi di più

stopsecret eventi seminari workshot serate awards

Archivio notizie di Vigilanza e sicurezza