StopSecret


Sicurezza privata, al via la costituzione delle Commissioni d’esame


a cura di Redazione
segreteria di redazione

Sicurezza privata, al via la costituzione delle Commissioni d’esame

Il Ministero dell’Interno ha emanato una Circolare per la costituzione delle Commissioni d’esame, relativa alla formazione del personale addetto alla sicurezza sussidiaria

Il 4 aprile 2018, il Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno ha diffuso una Circolare avente oggetto: “La costituzione delle Commissioni d’esame per la certificazione della formazione del personale addetto alle attività di sicurezza sussidiaria, di cui all’art. 6 del DM 154/2009 e all’art. 3 del Disciplinare del Capo della Polizia del 24 febbraio 2015”. Nello specifico, l’art. 6 del DM 154/2009, insieme all’art. 3 del Disciplinare del Capo della Polizia del 24 febbraio 2015, regolano l’addestramento del personale addetto ai servizi di sicurezza privata mediante specifici programmi definiti dal Ministero dell’Interno, differenziati a seconda della natura dei servizi a cui il personale è adibito. La normativa inoltre prevede lo svolgimento di specifiche prove d’esame, nonché l’istituzione di una Commissione per l’accertamento dei requisiti addestrativi del personale.

Fino ad oggi, a causa delle difficoltà incontrate dalle Prefetture nella costituzione di tali Commissioni, è stato necessario accordare una serie di deroghe per consentire a concessionari ed istituti di vigilanza di espletare i servizi in questione attraverso personale giurato che avesse frequentato i corsi di formazione e per i quali fosse stata presentata l’istanza per ottenere il necessario Certificato di addetto ai servizi di sicurezza sussidiaria. La Circolare ministeriale va a colmare questa lacuna, fornendo un quadro riepilogativo  in merito all’individuazione dei soggetti cui richiedere la designazione degli esperti destinati a far parte della Commissione, alla competenza territoriale delle stesse, alla presentazione delle richieste di effettuazione delle prove d’esame e allo svolgimento di quest’ultime.

La Commissione verrà nominata dal Prefetto e presieduta da un funzionario di pubblica sicurezza designato dal Questore. Secondo quanto scritto, le Prefetture dovranno procedere alla costituzione delle Commissioni d’esame non oltre il 30 giugno. Successivamente, entro una quindicina di giorni, le stesse inviteranno i concessionari e gli istituti di vigilanza a richiedere lo svolgimento delle prove d’esame per il personale destinato ai servizi di sicurezza. Infine, entro un mese dalla costituzione delle Commissioni, quest’ultime dovranno stilare il calendario delle sessioni d’esame, che, in via orientativa, dovranno svolgersi tra il 15 settembre e il 30 novembre del 2018. Da ricordare, che alla scadenza dei contratti o per eventuali nuovi incarichi, il personale addetto ai servizi di sicurezza sussidiaria per svolgere tali mansioni dovrà svolgere la specifica formazione e conseguire il Certificato.

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato





stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video


stopsecret eventi seminari workshot serate awards