UNIV, 25 anni al fianco della vigilanza privata


a cura di Redazione
segreteria di redazione

Oggi, l’associazione più rappresentativa del settore festeggia i 25 anni dalla sua fondazione


Nel corso di questi anni, il ruolo della vigilanza privata in Italia ha acquisito giorno dopo giorno sempre più importanza. Il settore ha registrato una notevole crescita, incrementando il livello di formazione e professionalità dei suoi operatori e colmando i vuoti della sicurezza pubblica. Ad affidarsi ai vigilantes non sono state soltanto le aziende e la pubblica amministrazione, ma anche, come si evince dalle pagine di cronaca nazionale, gli stessi cittadini che di tasca propria hanno reso più sicuri quartieri e città.

Un percorso similare è stato anche quello di UNIV (Unione Nazionale Imprese Vigilanza), associazione fondata nel 1995, che all’inizio aggregava solo piccole e medie imprese, ma che con il passare del tempo è diventata l’associazione più rappresentativa del settore. Ad oggi infatti, UNIV rappresenta più della metà degli istituti italiani aderenti a organismi di rappresentanza, con un indotto di quasi 20 mila dipendenti. L’associazione è diventata un interlocutore accreditato presso le Istituzioni e altri soggetti a tutela degli interessi dei propri associati. Inoltre, da sempre, promuove iniziative e attività di formazione e aggiornamento professionale per garantire ai propri soci un alto livello di competenza e professionalità. Inoltre, nel 2005, UNIV è stata promotrice della costituzione di FederSicurezza, la Federazione del settore della vigilanza e sicurezza privata

Oggi, si terranno i festeggiamenti dei 25 anni dell’associazione, presso la sede di ConfCommercio a Roma. Nel corso della celebrazione spazio alla rievocazione della storia UNIV e ai progetti per il futuro, nonché all’assemblea straordinaria e ordinaria. Nel corso dell’incontro, interverranno il Segretario Generale, Anna Maria Domenici, il Presidente di FederSicurezza, Luigi Gabriele, e Pier Giulio Petrone, Past President UNIV.

Tra gli argomenti in ballo ci sarà probabilmente anche la novità UNIV 2020, che consiste nella partecipazione dell’associazione ad un nuovo processo di aggregazione nell’ambito di ConfCommercio imprese per l’Italia e che prevede la nascita di FederSicurezza ConfCommercio. Con questa operazione, l’associazione sarà in grado di garantire alle imprese socie una più vasta scelta di servizi commerciali e professionali, con il fine ultimo di garantire un servizio di sicurezza ai cittadini efficacie ed efficiente.

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato





stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video


stopsecret eventi seminari workshot serate awards