Banca Sella e B2 Kapital insieme per l’acquisto e la gestione di NPE di terze parti


a cura di Redazione
segreteria di redazione

Banca Sella e B2 Kapital shanno siglato un accordo di collaborazione per la gestione e l’acquisizione di NPL originati da terzi


Banca Sella e B2 Kapital, filiale italiana di B2Holding ASA, società norvegese specializzata nell’acquisizione e nella gestione di crediti Non-Performing, quotata presso la Borsa di Oslo ed operante in oltre 20 Paesi in Europa, hanno firmato un accordo che prevede una partnership finalizzata all’acquisizione ed alla gestione di crediti deteriorati di natura bancaria e finanziaria, secured ed unsecured, originati da terzi.

L’operazione consentirà a Banca Sella di acquistare portafogli NPL. “L’obiettivo di questa partnership – spiega Massimo De Donno, Responsabile Crediti di Banca Sella – è quello di utilizzare il know-how acquisito nella gestione del credito deteriorato e investire in un nuovo mercato”.

Per Francesco Fedele, Country Manager Italia di B2Holding e Managing Director di B2 Kapital, l’operazione riveste un carattere strategico rilevante. “Questo accordo, tra i primi in Italia, permette di applicare un modello di business innovativo che vedrà la Banca affiancarsi ad un soggetto specializzato nella gestione del credito, nello scouting e nella valutazione delle opportunità d’investimento. La fiducia riposta da Banca Sella è per noi un importante riconoscimento della qualità operativa, innovazione tecnologica ed affidabilità reputazionale di B2 Kapital


StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato





stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video


stopsecret eventi seminari workshot serate awards