Tecnoinvestimenti S.p.A. acquista il 100% delle controllate Ribes e Assicom


a cura di Redazione
segreteria di redazione

Tecnoinvestimenti S.p.A. acquista il 100%  delle controllate Ribes e Assicom
Il CdA approva l’acquisizione delle minorities delle controllare con l’obiettivo di coordinare lo sviluppo congiunto nel medio periodo


Il Consiglio di Amministrazione di Tecnoinvestimenti, presieduto dall’Ing. Enrico Salza, ha approvato la proposta dell’Amministratore Delegato, Dott. Pier Andrea Chevallard, di esercitare le opzioni di acquisto relative alle minorities delle due controllate Ribes e Assicom che operano nella Strategic Business Unit di Credit Information & Management, ottenendo di conseguenza il pieno controllo.

La decisione permette a Tecnoinvestimenti di promuovere l’integrazione delle due aziende nell’ottica di affrontare la crescente concorrenza e le opportunità che il mercato prospetta, sia nel settore corporate che nel settore finanziario. L’esercizio dell’opzione di acquisto del 12,5% di minoranze di Ribes avviene nella prima finestra utile prevista contrattualmente, mentre l’acquisto del 32,5% di Assicom, posseduto da Quaranta Holding e Capitolo 11, avviene in maniera parzialmente anticipata rispetto agli accordi contrattuali che prevedevano l’esercizio delle opzioni in due tranches, la prima in occasione dell’approvazione del bilancio 2016 e la seconda in occasione dell’approvazione del bilancio 2017.


L'esborso totale previsto per il riacquisto delle quote di minoranze di Ribes e di Assicom è pari a 35 milioni di Euro. Tale somma sarà pagata utilizzando risorse liquide già disponibili, al momento del closing della transazione previsto per oggi per quanto riguarda le minorities relative alla società Assicom ed entro un mese per quanto riguarda le minorities relative alla società Ribes. Il costo complessivo è coerente con la valorizzazione inserita nel bilancio 2016 di Tecnoinvestimenti delle corrispondenti opzioni di compravendita e incluso nella rappresentazione della Posizione Finanziaria Netta Consolidata.

Al momento del perfezionamento di questa transazione, Tecnoinvestimenti procederà a rinnovare il consiglio di amministrazione di Assicom, che è in scadenza.

“La nostra gratitudine – ha dichiarato l’AD di Tecnoinvestimenti, Pier Andrea Chevallard – va ad Alessandro Salvatelli, leader e creatore di Assicom. La sua lungimiranza e la sua comprensione delle dinamiche di mercato sono state doti fondamentali per la creazione e lo sviluppo di una società di eccellenza nel settore della Credit Information e Management. Salvatelli ha saputo creare un’offerta corrispondente alle necessità delle aziende italiane costruendo al contempo una rete distributiva d’eccellenza che il Gruppo continuerà a valorizzare. Tecnoinvestimenti augura ad Alessandro Salvatelli, l’amministratore delegato uscente di Assicom, un florido successo nelle nuove avventure che intende percorrere.”

A cura della redazione

Il programma dell’evento

ISCRIVITIPROGRAMMADIVENTA PARTNERLOCATION

StopSecretEventi >>
I prossimi appuntamenti

StopSecretNewsletter
Rimani sempre informato





stopsecret tv media interviste filmati youtubeGli ultimi video


stopsecret eventi seminari workshot serate awards